Ingredienti per 10 mini sbrisolone

  • 100 g di farina di farro integrale
  • 100 g di farina di mais fioretto
  • 110 g olio di girasole
  • 80 g di mandorle tritate
  • 5 g salamoia arancio, limone e zenzero

Ingredienti per la crema:

  • 500 g zucca gialla Butternut
  • 500 ml brodo vegetale
  • 2 porri
  • 2 patate
  • 1 pizzico noce moscata 
  • Olio EVO qb
  • 3 g salamoia arancio, limone e zenzero
  • 1 pizzico pepe bianco

Preparazione: della sbrisolona:


Setacciare insieme le due farine e versare in una ciotola, poi  aggiungere le mandorle tritate e  la salamoia  “Le Spiritose di Bologna” con l’aiuto di una frusta mescolare  bene gli ingredienti. Infine impastare con l’olio di girasole cercando di sbriciolarlo il più possibile con le mani. Lasciare riposare l’impasto e nel frattempo preparare la crema.

Preparazione della crema:

Pulire il porro e tagliare a rondelle, fare rosolare per 5 minuti in una casseruola  con un po’ di olio EVO facendo attenzione che non si bruci, poi pulire e tagliare a cubetti la zucca gialla e le patate, aggiungere queste ultime al porro e fare insaporire, quindi aggiungere il brodo vegetale caldo fino a coprire le verdure, fare cuocere per 20 – 25 minuti circa ed infine aggiungere la noce moscata, la salamoia e il pepe. Frullare il tutto con il minipimer a immersione fino ad ottenere una crema piuttosto densa e liscia.  Ora riprendere l’impasto sbriciolato e mettere alla base dei pirottini una piccola quantità di composto senza schiacciarlo, aggiungere 1 cucchiaio di  crema di zucca gialla poi coprire nuovamente con dell’altro composto sbriciolato, procedere così fino a terminare l’impasto. Infornare a 180° per 25 minuti circa a forno statico e gli ultimi 5 minuti a forno ventilato per creare una leggera crosticina. 

Servire la sbrisolona tiepida e croccante.

Questa salamoia è un ottima sostituta del sale può essere utilizzata nelle vostre preparazioni quotidiane, in particolare per salare e  aromatizzare zuppe e vellutate.

 Ricetta by Chef Carla Casali

Fotografia Manuela Bonci